Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

 Cristallizzazione di un campione di pane esaminata al microscopio

 

La Biopanetteria è una azienda valdostana nata nel 1994 con l' intento di promuovere e divulgare la conoscenza e il consumo del pane a lievitazione spontanea, rigorosamente prodotto con materie prime da coltivazioni biologiche. 
Nasce anche da un esigenza personale di consumare del buon pane!


Concentrando le nostre energie su quest'unico prodotto, vogliamo avere il massimo risultato possibile per quanto riguarda le materie prime e le lavorazioni, e di conseguenza il miglior risultato possibile nel prodotto finale. 
Ci mobilitiamo, nei limiti del possibile, a coltivare autonomamente le varietà di cereali che impieghiamo nella produzione delle farine per la panificazione, altrimenti supportiamo i coltivatori impegnati nella produzione di cereali autoctoni biologici, dai quali acquisiamo i grani che ci occupiamo poi di macinare da noi: ci siamo attrezzati con un mulino con macine in pietra dolomitica fabbricato artigianalmente in Austria.


Utilizziamo un impianto per rivitalizzare l’acqua
Nel nostro laboratorio abbiamo applicato alle tubazioni centrali dell’acqua un impianto che ha la capacità di ridare l’energia originaria all’acqua. È un brevetto austriaco su cui hanno studiato per 20 anni alcuni antroposofi, riuscendo nel corso delle loro ricerche a ridare vita ad un lago sterile.
È costruito in base a complessi principi fisici e tecnici : le paricelle di acqua in passaggio nei tubi interni dell’apparecchio sono private di tutte le informazioni che trasportano, vengono ricostruite le catene di molecole, queste vengono messe in risonanza dalle informazioni di sostanze ed energie trasmesse da cristalli e terre rare “informate” in modo permanente + energie captate dall'accumulatore di Reich, è attiva la protezione da onde di energia negativa che è contrastata da cristalli caricati opportunamente, viene eliminata la flora batterica patogena, calcare e composti vari (di zolfo, magnesio, ecc.) cambiano struttura e sono così assimilabili o inerti e non incrostanti, aumenta la conducibilità di elettricità e calore, è minore la tensione superficiale, diminuisce l’ acidità, viene liberato ossigeno. Migliora il funzionamento di tutti gli organismi viventi.


La lievitazione spontanea, tecnica di fermentazione naturale che pratichiamo da tempo, è un metodo molto antico che richiede abilità, dedizione e tempo.
Abbiamo colivato pazientemente quest'arte, appresa in origine durante numerosi stage all' estero (Francia, Germania, Svizzera). Negli anni abbiamo sviluppato questo metodo, riuscendo a realizzare numerose paste madre di diverso tipo, per adattarle nello specifico alle diverse qualità di pane da noi prodotte. 


Il nostro impegno nel trasformare ciò che ci dà la natura in un prodotto di qualità, con nostra grande soddisfazione è stato confermato a Fossano,
dove siamo stati premiati per il miglior pane biologico, certificato dalla cristallizzazione sensibile (www.cristallizzazionesensibile.it) effettuata in occasione del concorso, oltre che dal giudizio di una giuria (presidiata anche da slow food) che ne ha valutato le qualità.

 

 

 

-Cristallizazione sensibile 


La Biopanetteria

 

- Campione:

Integrale biologico

- Produzione:

2003 e 2014

- Data raccolta:

06/10/03 ;  2014 

- Tecnico:

Ivo Bertania

 

  * Criteri di valutazione:


Definizione:

   Corrispondenza dell'immagine ottenuta con quella tipica 

   (in archivio) del  prodotto in esame.

   Regolarità dei tratti all'interno della figura, regolarità della 

   serie (riproducibilità). Equilibrio della forma. 


Vitalità:   

   Espressività e dinamica delle immagini.

 

Globale:

   Giudizio dato d'acchito, sulla scorta dell'esperienza di                        osservazione ed in rapporto ad una ipotetica "figura ideale"

   ed attribuito indipendentemente dagli altri tre parametri. 


Totale:     

   Somma dei punteggi attribuiti.


Deviazione standard:

   Scarto quadratico medio tra i valori attribuiti.

 

Giudizio:

   Ottimo:da 31 a 40 - Buono:da 21 a 30 - Problematico:da 11 a 20    Scadente: da 0 a 10

 

 

 

 

Punteggi (da 1 a 10)

Totale ed elaborazioni

Definizione

Armonia

Vitalità

Globale

Tot.

dev. standard

9

8,5

8,5

9

35

0,25


Descrizione immagine

Il nostro intento è quello di tenere sempre alta la qualità del nostro prodotto attivandoci a 360° in tutti gli aspetti di quello che significa vivere e produrre il biologico. Riteniamo che consumare prodotti biologici sia un modo per tutelare la nostra salute e quella dell'ambiente, difenderci dagli OGM (www.greenpeace.it , www.ifoam.it) e salvaguardare la biodiversità.

La nostra idea è quella di riuscire a creare un circuito autosostenibile per cui si possa produrre un vero pane valdostano (DOC): coltivando il cereale in valle d'Aosta con metodi biologici, o ancor meglio biodinamici, e ricercando tra le varietà di grani più antiche essendo quelle che hanno il più alto valore organolettico; creare un impianto di macinazione a pietra professionale; utilizzare acqua di sorgente che ha una vitalità maggiore e che quindi migliora la lievitazione; cuocere il pane in un forno a legna come da tradizione, esaltandone sapore ed aromaticità. 

Alcuni luoghi da noi visitati in Germania, hanno già realizzato questa sinergia tra il vecchio e il nuovo, servendosi di tecniche antiche combinate ad una qualità professionale moderna, creando un equilibrio tra tradizione, qualità e gusto.