Descrizione immagine
Descrizione immagine

                    Il Pane e la Storia


Simbolo di fertilità, il pane accompagna l'uomo da millenni.




Cibo per antonomasia, è la più antica delle pietanze.


Si attribuisce la scoperta della lievitazione agli egiziani che, per la sbadataggine del caso, dimenticarono di cuocere una galletta abbandonandola fuori dal forno al calore ben piu mite del deserto: la ritrovarono aumentata di volume e, decidendo comunque di cuocerla, scoprirono poi che era molto più gradevole da consumare.

Da qui sembra iniziare la storia panaria.


Ma se si pensa che il consumo di pane è universale, molti paesi ne potrebbero rivendicare l'origine.


Il primo passo verso la sua scoperta fu quando l'uomo cominciò a triturare il cereale tra due pietre, ottenendo una farina molto grossolana, che mescolata con l'acqua mutava di consistenza dando vita ad un impasto. Con la scoperta del fuoco, imparò a cuocere l'impasto su una pietra rovente e successivamente, per evitare la dispersione di calore, ricoprì la pietra caldissima con un vaso di terracotta: nasce così il primo rudimentale forno. 


La tappa successiva fu una buca di pietre arroventate in cui si situava l'impasto per la cottura, e da questo sistema si passò all'edificazione di un forno a due ripiani: uno per l'impasto e l'altro per il focolare. Questo tipo di pane - per lo più azimo (ovvero privo di enzimi) - veniva consumato caldo (piadine e chapati). Passo rivoluzionario fu la fermentazione. 


Gli antichi egizi furono i primi a perfezionare la fabbricazione del pane, portandola a livelli artigianali con la definizione della figura professionale del fornaio. 


I Greci compirono notevoli progressi (erano talmente esperti da confezionare ben 72 tipi di pane), scoprirono un nuovo metodo di lievitazione utilizzando i lieviti del luppolo, dando forma ad un prototipo del moderno lievito di birra. 


I Romani non conoscevano il pane lievitato: acquisirono l'arte successivamente alla conquista della Grecia nel 168 a.C., e furono loro a perfezionare poi l'arte della macinatura.

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine